Unione dei Comuni del Sorbara

Unione dei Comuni del Sorbara

Salta la navigazione





Assegnazione contributi agli inquilini morosi incolpevoli (Comuni di Bomporto e Nonantola)

Per morosità incolpevole si intende: una situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare dovuta ad una delle seguenti cause:
- perdita del lavoro per licenziamento;
- accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro;
- cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale;
- mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici;
- cessazioni di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente;
- malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato o la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo o la necessità dell’impiego di parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche e assistenziali.

Requisiti d’accesso
Possono richiedere il contributo di cui al presente bando coloro che alla data di presentazione della domanda sono in possesso dei seguenti requisiti:
- cittadinanza italiana o di un paese dell'U.E. (Unione Europea), ovvero, nei casi di cittadini non appartenenti all'U.E., possesso di regolare titolo di soggiorno o ricevuta di richiesta di rinnovo;
- titolarità di un contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo regolarmente registrato (sono esclusi gli immobili appartenenti alle categorie catastali Al, A8 e A9);
- residenza nell'alloggio oggetto della procedura di rilascio da almeno un anno;
- reddito I.S.E. non superiore ad euro 35.000,00 o un reddito derivante da regolare attività lavorativa con un valore I.S.E.E. non superiore ad euro 26.000,00;
- nessun componente il nucleo familiare deve essere titolare di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione nella provincia di Modena di altro immobile fruibile ed adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare;
- destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida.

Beneficiari degli interventi
a. inquilini destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità, con citazione per convalida, causata dalla perdita o dalla consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare;
b. inquilini nei cui confronti sia stato emesso provvedimento di rilascio esecutivo per morosità incolpevole, che sottoscrivano con il proprietario dell’alloggio un nuovo contratto a canone concordato;
c. inquilini la cui ridotta capacità economica non consenta il versamento di un deposito cauzionale per stipulare un nuovo contratto di locazione. In tal caso il comune prevede le modalità per assicurare che in contributo sia versato contestualmente alla consegna dell’immobile;
d. inquilini, ai fini del ristoro anche parziale, del proprietario dell’alloggio, che dimostrino la disponibilità di quest’ultimo a consentire il differimento dell’esecuzione del provvedimento di rilascio dell’immobile.

Per informazioni: 059 896664 – Istruttore amministrativo Luciana Barbanti

Allegati:

Primo inserimento del 20/05/2019 -- Ultimo aggiornamento del 20/05/2019 ore 12.01 -- N° visioni: 630 - Stampa


Torna su


Sei il visitatore n° 4.433.181 - Totale utenti attualmente collegati: 123

Strumenti per la lettura: Visualizza il testo a caratteri normali Visualizza il testo a caratteri grandi Visualizza il testo ad elevato contrasto Visualizza il testo senza grafica

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 21 Ottobre 2019 ore 12.20

Stemma dell'Unione dei Comuni del Sorbara
Unione dei Comuni del Sorbara
Via Per Modena, 7 - 41030 Bomporto (MO)
Tel. 059 800 711 - Fax 059 818 033
Posta elettronica certificata: unionedelsorbara@cert.unionedelsorbara.mo.it
Partita IVA 02716680364

Coordinate bancarie dell'Unione dei Comuni del Sorbara
Servizio Tesoreria: Banca Popolare dell'Emilia Romagna: IT76 W 05387 66660 000001033868
Tesoreria unica presso Banca d'Italia: n.0189682
Codice univoco di fatturazione: UFLH8U

Privacy - Note legali

© 2005-2019 Unione dei Comuni del Sorbara - Sito realizzato con stile e criterio da Aitec.it

Amministrazione Trasparente

Unione del Sorbara - Torna alla pagina iniziale Comune di Bastiglia Comune di Bomporto Comune di Nonantola Comune di Ravarino Comune di San Cesario sul Panaro Comune di Castelfranco Emilia